cbill

Utilities

La Piattaforma MITO e MITO & C. è disponibile solo con funzioni informative e di visualizzazione, relative unicamente allo storico antecedente la migrazione.
JoomlaWatch Stats 1.2.9 by Matej Koval
VI Festival della Dottrina Sociale della Chiesa.


Si terrà nei giorni 2 e 3 febbraio presso l'Università degli Studi di Cassino e del Lazio Meridioanle  la VI edizione del Festival della Dottrina Sociale della Chiesa.

 


Promosso ogni anno dal Comitato Sale in una diversa diocesi della Provincia di Frosinone e realizzato anche quest’anno con il contributo di Banca Popolare del Cassinate.

Titolo dell'edizione 2017: “Dall'insoddisfazione una nuova ispirazione. Fuori dall'io dentro la realtà”. Ciascuna delle 2 giornate prevede una sessione mattutina e una pomeridiana. Quattro i temi che verranno affrontati: Lavoro, Giustizia e legalità, Economia, Disuguaglianze. Parteciperanno al Festival nomi d’eccezione e prestigiosi relatori.

L'obiettivo del Festival non è tanto quello di evidenziare gli aspetti negativi e difficili della nostra società, aspetti che, spesso, conducono ad un populismo pericoloso, ma, al contrario,  è quello di presentare proposte costruttive, di guardare al futuro con uno sguardo pieno di speranza.

 

Nelle due giornate del Festival sarà allestita anche un’interessante mostra realizzata dal Centro Culturale Bachelet e dedicata agli anni della nascita della Costituzione italiana attraverso le prime pagine dei giornali dell'epoca che ripercorrono il momento dell'entrata in guerra dell'Italia, l'armistizio, la nascita della costituzione, le prime elezioni. La mostra si conclude con la morte di De Gasperi e avrà un particolare interesse storico per le scuole, ma anche per tutti coloro che si interrogano sulla vita politica e sociale del nostro Paese.








 

 

 

 

 

Sin dal mattino, musica in filiale con gli Amasud, gruppo musicale nato con l’obiettivo di valorizzare la funzione degli strumenti popolari arricchendoli di nuovi suoni e armonie. Ci sarà anche la suggestiva formazione di Stile Novecento che saprà trasportare il pubblico indietro nel tempo fino agli anni ’30.

Nel pomeriggio, a partire dalle 16.30, l’entusiasmo coinvolgente e trainante di due marching band straordinarie come la P-Funking Band e la Amaseno Harmony Show Band che con musica e spettacolari coreografie colorerà e animerà la città.

Le emozioni della grande musica continueranno con il duo composto da Virgilio Volante e Enio Marfoli, che eseguiranno alcuni brani composti da Ennio Morricone.

Chiusura in grande stile, poi, con il galà Lirico “Figaro che canta… dall’opera alla canzone napoletana”.

Per tutta la giornata, infatti, nella filiale BPC ci sarà animazione per i bambini e la presenza dello storico e prestigioso Teatro dei Burattini di Giò Ferraiolo, che, da anni, diverte grandi e piccini.

Ad impreziosire un programma già molto ricco, anche una regata, organizzata dal Circolo Nautico Caposele in collaborazione con la BPC.

A condurre il pubblico in questo itinerario, sarà la voce di Mary Segneri e, al mixer, Danilo Orsini.

Una giornata di festa, per essere presenti in città in maniera attiva e propositiva e per dare a tutti la possibilità di visitare i nuovi locali e divertirsi con l’arte e la musica.

 

Telefono :+39 0776 - 3171

Fax : +39 0776 - 317429

info@bancapopolaredelcassinate.it
bancapopolaredelcassinate@pec.it
Elenco Filiali BPC