cbill

Utilities

La Piattaforma MITO e MITO & C. è disponibile solo con funzioni informative e di visualizzazione, relative unicamente allo storico antecedente la migrazione.
JoomlaWatch Stats 1.2.9 by Matej Koval
BPC PER LA CULTURA: Un’estate ricca di eventi con la partnership della BPC

Una ribalta per gli eventi dell’estate 2016 del territorio della Provincia di Frosinone realizzati con il contributo di Banca Popolare del Cassinate, ma anche l’occasione per confermare l’impegno della Banca Popolare del Cassinate.



Per la promozione dell’arte, della cultura, della musica, dello spettacolo. E’ stato questo, e molto di più, l’incontro che si è tenuto presso la filiale di Cassino della Banca Popolare del Cassinate, al quale hanno partecipato il Presidente della BPC Donato Formisano, il Vicepresidente Vincenzo Formisano, il Vicedirettore Generale Giovanni Pacitto, il responsabile dell’Area Marketing dott. Giuseppe Fiorillo,  i consiglieri di Amministrazione e il Collegio Sindacale. Sono stati presenti, poi, gli organizzatori delle tante manifestazioni estive in programma sul territorio e alcuni dei sindaci dei paesi che ospiteranno gli eventi.

E’ già iniziato il Festival dei Conservatori, a Frosinone, che, insieme a Teatro tra le porte, riempie le estati del capoluogo con serate di grande arte, promosse dal Comune di Frosinone.

Poi i Concerti sul Monte Leuci, iniziativa ideata e organizzata da Fabio Colajanni. Due magiche serate nella suggestiva cornice del Museo delle Battaglie di Pontecorvo. Giovedì 14 Luglio, Etno group della Banda dell'Esercito Italiano e Venerdì 12 Agosto con “Donne all’ Opera”.

Dal 20 luglio, invece, il festival ATINA JAZZ, presentato, nel corso della conferenza stampa di questa mattina, da Antonio Pascuzzo e dal Sindaco di Atina Silvio Mancini che vanta nomi prestigiosi nel cartellone di quest’anno, come gli Avion Travel, Tuck and Patty, Roy Paci e molti altri. Come sempre, un ricco bouquet d proposte musicali con l’obiettivo di rendere la musica accessibile a tutti e portare il grande jazz nel nostro territorio.

A fine luglio, dal 29 al 31 le strade di San Donato Val di Comino saranno animate dalle performance delle street band che parteciperanno a Via di Banda, manifestazione giunta alla sua seconda edizione, ma che già si è affermata come una delle più interessanti del territorio. A presentare l’edizione 2016 il Sindaco Enrico Pittiglio e l’organizzatore Gianluca Terenzi.

Nella doppia veste di sindaco di Veroli e di organizzatore dei Fasti Verolani, Simone Cretaro, che ha illustrato il programma di quest’anno e ha ribadito l’importanza di valorizzare il territorio e creare sinergie.

Luciano Rea ha invece presentato il terzo Premio Arpino Città di Cicerone, la cui cerimonia di consegna si terrà il 30 luglio.

Ad Agosto, invece, la valorizzazione dei prodotti enogastronomici e delle tradizioni che hanno formato una comunità passa per Pastorizia in festival, che, come ha ricordato il Sindaco di Picinisco Marco Scappaticci, è un’occasione di riscoperta della memoria.

 

Ad Agosto, inoltre, il Casalvieri Summer Festival e, a fine mese, il Festival delle Storie, presentato, questa mattina, da Vittorio Macioce. Un Festival, come ha ricordato Macioce, che ha compiuto 7 anni e conta un migliaio di ospiti. Non un evento o una manifestazione, ma un sogno e un progetto per riscoprire la bellezza della Val di Comino e per passare dal concetto di “smart city” a quello di “smart land”, di una terra a misura d’uomo. Le storie, la cultura non sono un passatempo, ma sono un modo per tramandare la tradizione, per conoscersi, per crescere. L’esempio del Medioevo e del grande lavoro fatto dai monasteri medioevali, primo fra tutti Montecassino, devono farci riscoprire il ruolo della cultura, di quel “dissodare il terreno” lungo, paziente, meticoloso, per far rinascere la nostra terra.





 

Sin dal mattino, musica in filiale con gli Amasud, gruppo musicale nato con l’obiettivo di valorizzare la funzione degli strumenti popolari arricchendoli di nuovi suoni e armonie. Ci sarà anche la suggestiva formazione di Stile Novecento che saprà trasportare il pubblico indietro nel tempo fino agli anni ’30.

Nel pomeriggio, a partire dalle 16.30, l’entusiasmo coinvolgente e trainante di due marching band straordinarie come la P-Funking Band e la Amaseno Harmony Show Band che con musica e spettacolari coreografie colorerà e animerà la città.

Le emozioni della grande musica continueranno con il duo composto da Virgilio Volante e Enio Marfoli, che eseguiranno alcuni brani composti da Ennio Morricone.

Chiusura in grande stile, poi, con il galà Lirico “Figaro che canta… dall’opera alla canzone napoletana”.

Per tutta la giornata, infatti, nella filiale BPC ci sarà animazione per i bambini e la presenza dello storico e prestigioso Teatro dei Burattini di Giò Ferraiolo, che, da anni, diverte grandi e piccini.

Ad impreziosire un programma già molto ricco, anche una regata, organizzata dal Circolo Nautico Caposele in collaborazione con la BPC.

A condurre il pubblico in questo itinerario, sarà la voce di Mary Segneri e, al mixer, Danilo Orsini.

Una giornata di festa, per essere presenti in città in maniera attiva e propositiva e per dare a tutti la possibilità di visitare i nuovi locali e divertirsi con l’arte e la musica.

 

Telefono :+39 0776 - 3171

Fax : +39 0776 - 317429

info@bancapopolaredelcassinate.it
bancapopolaredelcassinate@pec.it
Elenco Filiali BPC