Utilities

La Piattaforma MITO e MITO & C. è disponibile solo con funzioni informative e di visualizzazione, relative unicamente allo storico antecedente la migrazione.

JoomlaWatch Stats 1.2.9 by Matej Koval
Premio ora et labora et lege BPC | Sora

Michele Mirabella, Gabriella Germani, il Segretario Generale dell’Associazione Nazionale Banche Popolari Giuseppe De Lucia Lumeno e le suore di Carità di Sora sono i vincitori dell’edizine 2015 del Premio Ora et Labora et Lege.


 

Premio che ogni anno viene conferito a personalità, enti, istituzioni che si sono particolarmente distinte nel loro impegno nel settore della cultura, dell’arte, a favore del bene comune.

La cerimonia di premiazione si è tenuta nel corso di una serata di gala, in occasione dell’inaugurazione della nuova sede della filiale di Sora.

Sul palco musicisti e artisti di primo piano: Silvia Di Stefano (voce), Ellade Bandini (batteria), Fabio Gemmiti (fisarmonica), Sandro Gemmiti (pianoforte), Claudio Campadello (contrabbasso) e gli straordinari ballerini Gioia Abballe e Simone Facchini,  campioni europei di Tango Argentino, che hanno dato vita ad uno spettacolo multiforme e ricco, suggestivo ed emozionante, con un incrocio tra diversi generi e stili. A condurre la serata, Tonino Bernardelli e Valeria Altobelli.

Il Premio, come ogni anno, prevede due sezioni: la sezione locale e la sezione nazionale.

Per la sezione eccellenze locali, il premio è stato assegnato alle Suore di Carità, per il loro impegno nell’educazione e nella formazione dei giovani. Negli anni le Suore di Carità hanno rappresentato per l’intera città di Sora un punto di riferimento, educando diverse generazioni di giovani, offrendo loro formazione culturale, umana, religiosa, rendendo il percorso scolastico un vero percorso di crescita personale e spirituale.

L’altro premio, per la sezione locale, è stato assegnato ad una splendida Gabriella Germani, attrice e imitatrice nata proprio a Sora, perché “con la sua intelligente ironia, ha saputo offrire una lettura attenta, acuta, nuova, critica del nostro tempo e dei pregi e difetti dei personaggi più noti del mondo della politica e dello spettacolo, con uno stile al tempo stesso divertente ed elegante, capace di divertire e far riflettere”. Gabriella Germani ha divertito il pubblico con le Sue imitazioni di alcuni dei più noti personaggi dello spettacolo.

Il premio per le eccellenze nazionali è stato assegnato a Giuseppe De Lucia Lumeno, nel suo ruolo di Segretario generale dell’Associazione Nazionale fra le Banche Popolari. Il Premio vuole essere un riconoscimento del suo lavoro di studioso dei temi legati al credito popolare, all’etica delle banche popolari e per l’impegno profuso all’interno dell’Associazione Nazionale fra le Banche Popolari, per tutelare i principi, l’identità e i valori del credito popolare.

Altro premio per la sezione “eccellenze nazionali” a Michele Mirabella, conduttore televisivo, attore, regista teatrale, studioso di comunicazione, per la sua multiforme e ricca carriera che, in maniera poliedrica, lo ha portato ad attraversare e approfondire diverse forme di arte e di spettacolo. Michele Mirabella ha  saputo comunicare al grande pubblico temi talvolta complessi o argomenti scientifici con una conversazione leggera, chiara, ironica, raffinata, contribuendo, col suo lavoro, a diffondere cultura, conoscenza scientifica, amore per lo spettacolo.

 

 






La suggestiva location del teatro Romano di Cassino ospiterà dal 9 al 14 luglio 2013 la 17esima edizione di “Cassino Multietnica,
 

Telefono :+39 0776 - 3171

Fax : +39 0776 - 317429

info@bancapopolaredelcassinate.it
Elenco Filiali BPC