cbill

Utilities

La Piattaforma MITO e MITO & C. è disponibile solo con funzioni informative e di visualizzazione, relative unicamente allo storico antecedente la migrazione.
JoomlaWatch Stats 1.2.9 by Matej Koval
Torneo Casa della Carità

Seconda edizione del Trofeo “Casa della Carità” promosso dalla BPC Virtus Cassino, squadra di basket sostenuta dalla Banca Popolare del Cassinate. Un appuntamento che unisce sport e solidarietà. L’evento apre la stagione agonistica 2014/2015 che vedrà la squadra impegnata nel campionato di serie B.

 

 

 

«La nostra associazione sportiva – spiega la Presidente Donatella Formisano – è nata con l’obiettivo di diffondere nella nostra città i valori dello sport. Tra questi, lo spirito di squadra, la lealtà, il rispetto delle regole. Valori che impongono anche il rispetto dell’altro e la solidarietà. Per questo la Virtus non poteva non sentirsi coinvolta in una grande iniziativa di solidarietà della nostra città, ovvero la casa della Carità, che offre ospitalità alle persone meno fortunate. La Casa della Carità vuole essere non solo un alloggio, ma una famiglia, un luogo di incontri e di affetti. Da queste considerazioni è nata, lo scorso anno, l’idea di creare un torneo di solidarietà».

Atleti e dirigenza della Virtus saranno ospiti della Casa della Carità e condivideranno il pranzo con gli ospiti della struttura. Poi, al Palazzetto dello Sport di Cassino, ci sarà il Torneo che vedrà impegnate in campo, insieme alla Virtus, le squadre di basket di Isernia e Scauri. Un Torneo al quale tutta la cittadinanza è invitata a partecipare. L’ingresso è gratuito. I partecipanti e gli spettatori che desiderano sostenere le attività della “Casa della Carità” potranno contribuire con un’offerta libera.

« L’obiettivo principale – spiega il direttore tecnico della Virtus dott. Leonardo Manzari - non è di tipo tecnico, ma è un obiettivo di solidarietà e di sensibilizzazione. Noi della Virtus siamo abituati a metterci in gioco sempre. Per questo ci sentiamo chiamati in causa per primi e ci sentiamo in dovere di dare il nostro contributo per cause sociali e per iniziative di solidarietà. Lo facciamo con ciò che sappiamo fare meglio: lo sport».

Il presidente della Banca Popolare del cassinate Donato Formisano ha detto: «Questo Torneo di solidarietà unisce due ambiti che stanno molto a cuore al nostro istituto: lo sport e l’impegno sociale. E’ un modo intelligente e bello di stare insieme, di dare concretezza ai valori in cui crediamo, di fare qualcosa per gli altri in maniera costruttiva e autentica. I giovani atleti, insieme allo staff e alla dirigenza, si impegnano per sostenere le persone meno fortunate. La Banca Popolare del Cassinate sarà, anche stavolta, al loro fianco. La sfida lanciata dal Torneo della Casa della Carità è davvero importante: è la sfida per un mondo solidale, per una società più giusta, per rapporti umani più veri, nei quali ciascuno mette a disposizione della comunità le proprie doti e la propria voglia di fare».




La suggestiva location del teatro Romano di Cassino ospiterà dal 9 al 14 luglio 2013 la 17esima edizione di “Cassino Multietnica,
 

Telefono :+39 0776 - 3171

Fax : +39 0776 - 317429

info@bancapopolaredelcassinate.it
Elenco Filiali BPC