cbill

Utilities

La Piattaforma MITO e MITO & C. è disponibile solo con funzioni informative e di visualizzazione, relative unicamente allo storico antecedente la migrazione.
JoomlaWatch Stats 1.2.9 by Matej Koval
A Sora la II edizione del festival della Dottrina Sociale Cristiana

Sarà il Ministro per i Beni e le Attività Culturali Prof. Lorenzo Ornaghi ad inaugurare la II edizione del Festival della Dottrina Sociale Cristiana promosso dal Comitato S.A.L.E. (Sviluppo Associazionismo Laicale).

 

Il festival si terrà a Sora nei giorni 29-30 novembre e 1 dicembre e affronterà i temi “Dignità e coscienza dell’uomo”, “Fragilità e vulnerabilità della persona”, “Beni comuni e sussidiarietà”.



Il Comitato si è costituito nel 2011 con l’obiettivo di promuovere i principi della Dottrina Sociale Cristiana e vede unite insieme diverse associazioni operanti sul territorio provinciale, accomunate dall’ispirazione ai principi della Dottrina Sociale Cristiana.


Il festival è stato presentato presso la sede di Cassino della BPC alla presenza del Presidente del Comitato S.A.L.E. Francesco Rabotti, dell’Amministratore della Diocesi di Sora – Aquino – Pontecorvo Mons. Antonio Lecce, del presidente della BPC Donato Formisano e dei rappresentanti di molte associazioni aderenti al Comitato.


Tra gli autorevoli relatori che parteciperanno al Festival anche la sig.ra Maria Romana De Gasperi, figlia del celebre statista italiano; Mons. Domenico Pompili – Direttore Ufficio Nazionale Comunicazioni Sociali), il “prete anticamorra” don Giuseppe De Masi, il fondatore della Comunità di Capodarco don Franco Monterubbianesi, la fondatrice della comunità Nuovi orizzonti Chiara Amirante.



Come spiegano gli organizzatori, la dottrina sociale cristiana  - che il Comitato Sale si propone di diffondere - è quel complesso di principi, insegnamenti e direttive che, secondo lo spirito del vangelo, offre una chiave di lettura e degli strumenti concreti per affrontare i problemi socio-politico-economici. Non un prontuario di soluzioni preconfezionate, ma un insieme di principi entro cui orientarsi. I punti principali, tutti estremamente attuali, riguardano l’Uomo, il lavoro, lo Stato.


La dottrina sociale cristiana non è qualcosa che riguarda solo i credenti, ma coinvolge tutti e costituisce un importante terreno di incontro per costruire il bene comune e, in un momento in cui la politica è sempre più confusa e disorientata, fornisce validi criteri di orientamento.


Il presidente Formisano dichiara: «La nostra banca si è impegnata nel tempo a coniugare etica ed economia, a ricercare l’equità sociale, a sostenere le iniziative sociali e culturali del territorio e, per questo, non ha esitato a sostenere anche questa edizione del Festival. Il motivo della nostra presenza risiede, innanzitutto, nell’ampia condivisione dei temi che il Comitato Sale vuole affrontare, ma anche nella vicinanza alle tante associazioni e ai tanti enti che compongono il comitato».



Tutte le informazioni sul sito www.comitatosale.it


Scarica qui il programma completo



 

Telefono :+39 0776 - 3171

Fax : +39 0776 - 317429

info@bancapopolaredelcassinate.it
Elenco Filiali BPC