cbill

Utilities

La Piattaforma MITO e MITO & C. è disponibile solo con funzioni informative e di visualizzazione, relative unicamente allo storico antecedente la migrazione.
JoomlaWatch Stats 1.2.9 by Matej Koval
“Credito a giovani idee per far crescere valori” – un think tank e i progetti di PRIMA IDEA

L’editore Giuseppe Laterza e il giovane imprenditore Guido Martinetti (fondatore delle gelaterie GROM) sono stati i testimonial di un’importante serata, presentata, con entusiasmo e partecipazione, da Giuseppe De Filippi, prestigiosa firma del giornalismo economico e noto volto del Tg5.

 

Una serata che è stata anche l’occasione per presentare i primi progetti selezionati nell’ambito del bando PRIMA IDEA.

 

I progetti sono stati vagliati da una Commissione e ora avranno la possibilità di accedere ad un finanziamento a tasso zero grazie all’impegno della BPC.


Il bando PRIMA IDEA è ancora aperto e dunque altri giovani imprenditori potranno accedere a questa grande possibilità per realizzare concretamente le loro idee. Sarà infatti possibile presentare progetti fino ad esaurimento del plafond di un milione di euro.


Al think tank “Credito a giovani idee per far crescere valori” hanno preso parte Guido Martinetti – fondatore delle gelaterie GROM e giovane imprenditore di successo -, Giuseppe Laterza, Presidente dell’omonima, storica casa editrice, il rettore dell’Università degli Studi di Cassino Prof. Ciro Attaianese – che ha guidato la commissione che ha selezionato i progetti del bando Prima Idea.


L’importanza della formazione, dell’educazione, della fiducia nei giovani, dell’investimento in cultura, sono solo alcuni dei temi affrontati nel corso di un dibattito intenso e appassionante.


L’Università e il mondo dell’educazione e della formazione sono state al centro dell’intervento del Rettore Attaianese; l’avventura imprenditoriale di un giovane di successo è stata invece il fulcro dell’intervento di Giuseppe Martinetti che ha raccontato la storia sua e del suo socio Federico Grom, fondatori di una delle più celebri catene di gelaterie, che, attualmente, vanta 55 punti vendita in tutto il mondo. La loro storia è fatta di una ricerca continua di qualità e di eccellenza, di responsabilità sociale, di serietà e di concretezza. Martinetti ha espresso tutto il suo apprezzamento per il progetto della banca e per l’incontro.


Giuseppe Laterza, da parte sua, ha portato l’esperienza di una casa editrice che, oltre ad essere una delle più prestigiose in Italia, è il fulcro di una serie di attività culturali di ampio respiro, legate non soltanto al mondo dei libri o della saggistica. I Presìdi del libro, il Festival dell’economia di Trento, il Festival Città e territorio di Ferrara; le Lezioni di storia di Roma, Firenze e Milano; il Festival del Diritto di Piacenza. Una serie di proposte volte proprio ad avvicinare il grande pubblico ai temi della cultura e dell’economia, spinti dalla convinzione che solo così si possa davvero lavorare per migliorare il proprio paese.


Il vice presidente della BPC Vincenzo Formisano ha ribadito la volontà della banca di continuare a investire in progetti come PRIMA IDEA e OFFICINA DELLE IDEE. L’obiettivo è di veder crescere i progetti selezionati finora e di vederne arrivare altri. L’auspicio è che siano ancora molti i giovani che, anche grazie a Prima Idea, potranno iniziare a costruire e a realizzare i propri progetti.


All’incontro hanno preso parte moltissime autorità, tra le quali il Sindaco di Cassino Giuseppe Golini Petrarcone, il presidente della Camera di Commercio Florindo Buffardi e il presidente di Unindustria Frosinone Marcello Pigliacelli che hanno consegnato un riconoscimento ai proponenti dei progetti che hanno avuto accesso al finanziamento. A consegnare i premi anche gli altri membri della Commissione: il Prof. Raffaele Trequattrini e gli imprenditori Cristian Mancini e Giovanni Plocco.

 

 

Telefono :+39 0776 - 3171

Fax : +39 0776 - 317429

info@bancapopolaredelcassinate.it
bancapopolaredelcassinate@pec.it
Elenco Filiali BPC