Utilities

La Piattaforma MITO e MITO & C. è disponibile solo con funzioni informative e di visualizzazione, relative unicamente allo storico antecedente la migrazione.

JoomlaWatch Stats 1.2.9 by Matej Koval
Campionato Italiano Classi Olimpiche (C.I.C.O.) 2010

Un grande evento di sport, ma anche una straordinaria opportunità di rilancio del territorio. E’ il Campionato Italiano Classi Olimpiche (C.I.C.O.) 2010, che si terrà a Formia e nel Golfo di Gaeta dal 23 al 26 settembre e che è stato presentato ufficialmente lo scorso 22 luglio in una conferenza stampa che si è tenuta presso la Sala S. Benedetto della Banca Popolare del Cassinate, main sponsor dell’evento.

 

Il CICO è un evento che da oltre 16 anni la FIV organizza, riunendo nel medesimo luogo tutte le classi olimpiche e realizzando, di fatto, un’olimpiade “nazionale”della vela. Quest’anno, per la prima volta, approda nel Lazio e, per gli equipaggi che vi parteciperanno, vale come qualificazione per la partecipazione alle Olimpiadi di Londra del 2012.

Alla conferenza stampa erano presenti, per la Banca Popolare del Cassinate, il Presidente Donato Formisano, il vice Presidente Vincenzo Formisano e, per l’Ufficio Marketing, Walter Pittiglio; per il Comitato Organizzatore, il Presidente del Circolo Nautico Caposele Giovanni Lombardi in qualità di rappresentante del Comitato CICO, il Presidente del Circolo Nautico Vela Viva e delegato FIV- CONI Latina Paolo Di Paola e il delegato CICO Emilio Civita. Per la Federazione Italiana Vela era presente il Consigliere nazionale, Fabrizio Gagliardi e il Presidente Comitato Regionale  Lazio, Alessandro Mei.

Presenti anche i rappresentanti di alcune delle principali istituzioni che stanno sostenendo l’evento, in particolare l’on. Aldo Forte,  Assessore regionale alle Politiche Sociali, l’Assessore al Turismo del Comune di Formia Vittorio Pecorino, e, in rappresentanza della Camera di Commercio di Latina, Giovanni Gargano.

Il Presidente Formisan, nel suo intervento, ha espresso tutto l’apprezzamento della BPC per un’iniziativa che, da subito, ha convinto per la sua importanza e il suo prestigio. «Una manifestazione che ci riempie di orgoglio e di soddisfazione – ha detto il presidente Formisano - perché un territorio così vicino e così caro a tutti noi sarà al centro dell’attenzione degli appassionati di vela di tutta Italia e non solo. Gli occhi del mondo sportivo saranno puntati sul nostro Golfo di Gaeta. Dico “nostro” – anche se siamo a Cassino – perché è evidente il legame con la nostra città e la nostra Provincia, un legame dovuto non solo alla vicinanza geografica, ma anche ai continui scambi e contatti».

La Banca Popolare del Cassinate – ha spiegato Formisano - non poteva mancare ad un appuntamento così importante. «La nostra Banca si occupa non solo del sostegno al tessuto economico del nostro territorio. Questo è, certamente, il nostro compito principale: siamo vicini alle aziende, agli imprenditori, alle famiglie e abbiamo dimostrato questa nostra attenzione anche in periodi di crisi economica come quello attuale. Ma sappiamo anche che il benessere economico è strettamente legato ad una visione più globale della qualità della vita, nella quale sport, arte, cultura sono ingredienti indispensabili per il benessere del territorio. Siamo convinti che il CICO porterà tutto questo: avrà ricadute positive sull’economia del Golfo di Gaeta e sarà un’occasione di grande visibilità e di rilancio turistico per la nostra costa, ma è anche un’occasione di promozione dello sport e dei suoi valori»

Il Presidente, in particolare, ha sottolineato un elemento importante che ha reso ancora più convinta la partecipazione della BPC all’evento. L’importante novità di questa edizione è costituita dall’inserimento tra le classi ammesse della 2.4 mR, barca a bulbo con equipaggio costituito da una sola persona, con la partecipazione  degli atleti diversamente abili italiani che hanno già partecipato alle Paraolimpiadi di Beijing 2008: lo sport, dunque, si fa portatore di importanti valori sociali e diventa strumento di integrazione.

Tra il Comitato organizzatore e gli Amministratori della Banca è nata da subito una simpatia e una comunione di intenti che certamente darà risultati importanti. L‘obiettivo, infatti, non è soltanto quello di rendere speciale questa edizione del CICO, ma anche di rendere Formia e il Golfo di Gaeta dei punti di riferimento costanti nel mondo dello sport e della vela.

L’incontro è stato ulteriormente valorizzato dalla presenza di  atleti di livello nazionale ed internazionale. In particolare, due atleti appartenenti al nucleo delle Fiamme Gialle, il plurititolato della classe star Ferdinando Colaninno (che ha partecipato  alle Olimpiadi di Sydney) ed il campione del Mondo Classe J24, Ernesto Angeletti che hanno raccontato la loro esperienza di appassionati di vela e hanno espresso tutta la loro soddisfazione nel vedere che questo sport sta diventando sempre più diffuso e apprezzato.

Il CICO è un evento di straordinaria importanza, che darà certamente grande prestigio al nostro territorio e sarà occasione di rilancio turistico ed economico per il Golfo di Gaeta.

 

Telefono :+39 0776 - 3171

Fax : +39 0776 - 317429

info@bancapopolaredelcassinate.it
Elenco Filiali BPC