Utilities

La Piattaforma MITO e MITO & C. è disponibile solo con funzioni informative e di visualizzazione, relative unicamente allo storico antecedente la migrazione.

JoomlaWatch Stats 1.2.9 by Matej Koval
Un ricordo dell'Ing. Carlo Di Mambro PDF  | Stampa |  E-mail
BPC Articoli - News Istituzionali BPC

E’ venuto a mancare, presso l’ospedale di Cassino, l’Ing. Carlo Di Mambro, Presidente del Collegio Sindacale e figura storica della Banca Popolare del Cassinate. Un grande professionista che aveva contribuito anche alla ricostruzione di Cassino. Fin dall’inizio aveva seguito la nascita e la storia della banca, che aveva sempre amato e accompagnato come una seconda famiglia.

 

 

«Mi mancherà un grande collaboratore, un grande professionista, puntuale e corretto, ma anche un amico fidato» ha detto il Presidente della BPC Donato Formisano, ricordando, anche a nome del Consiglio d’Amministrazione e di tutti gli Amministratori della BPC, il Presidente del Collegio Sindacale.. «Di Mambro è stato per tutti un esempio per la sua straordinaria correttezza, la sua professionalità, per la sua capacità di mediazione. Queste doti, insieme al suo attaccamento ai valori, alla sua cultura, alla sua sensibilità, lo rendono indimenticabile. Continueremo a lavorare con un impegno sempre maggiore anche in sua memoria perché sappiamo quanto avesse a cuore la BPC».

Anche il Direttore Generale Bonaventura Fiorillo ha espresso il cordoglio suo e di tutto il personale della BPC: «all’ing. Di Mambro va la gratitudine di tutti noi per l’impegno profuso in tanti anni di attività nella nostra banca alla cui crescita operativa ha contribuito in maniera fattiva, concreta e incisiva. Una persona straordinariamente gentile, discreta, affabile, con quell’educazione e quella riservatezza che contraddistinguono le persone dotate di un vero rispetto per il prossimo e di una grande sensibilità».

All’apertura della nuova filiale, lo scorso anno, l’ing. Di Mambro aveva salutato questa nuova fase della storia della BPC con il suo consueto entusiasmo e aveva commosso tutti con un articolo, pubblicato sul primo numero di BPC News, il periodico della Banca Popolare del Cassinate, nel quale ricordava la storia della città e, soprattutto, la storia del palazzo che attualmente ospita la filiale della BPC, ma che era stato la sede di un celebre cinema di Cassino. L’Ing. Di Mambro aveva saputo unire il ricordo commosso  del passato – fatto di luoghi, nomi, mestieri, profumi, colori e sapori ancora vivi nel ricordo di tanti cassinati – ad una emozionata attesa della novità, di ciò che “la sua” banca stava preparando. Le innovazioni e i cambiamenti non solo non  lo spaventavano, ma, anzi, lo riempivano di curiosità e di entusiasmo.

Aveva rappresentato la banca in tante occasioni, come quando aveva consegnato un omaggio alla Presidente di Confindustria Emma Marcegaglia in occasione dell’Assemblea di Confindustria Frosinone, della quale la BPC era stata main sponsor. Nelle ultime settimane aveva partecipato con passione e soddisfazione a I concerti di primavera, un’iniziativa che aveva particolarmente apprezzato perché univa due grandi passioni della sua vita. Lui, amante della musica, uomo di grande cultura, aveva potuto gustare dei concerti di pianoforte proprio in quella filiale che segnava una svolta nella storia di una realtà, quella della Banca Popolare del Cassinate, che aveva amato e alla quale si era dedicato con scrupolosa dedizione.

La scomparsa dell’Ing. Di Mambro lascia un grande vuoto, ma, come ha detto il presidente Formisano, resta il ricordo di una persona che ha saputo unire discrezione, professionalità, dedizione al lavoro e grande umanità.

 

Telefono :+39 0776 - 3171

Fax : +39 0776 - 317429

info@bancapopolaredelcassinate.it
Elenco Filiali BPC